fbpx

Buon compleanno, Roma!

Un evento speciale per celebrare il 21 Aprile

In occasione dei suoi 2775 anni dalla fondazione, il Donna Camilla Savelli è pronto a celebrare il compleanno della città con i suoi ospiti proponendo un aperitivo romano ispirato all’antica cucina di Columella, cuoco e gastronomo romano, in una location perfetta per l’occasione: l’antica Grotta Romana.

Soggiorno di 3 notti

per 2 persone

Colazione Inclusa

Aperitivo il 21 Aprile

per 2 persone

Cena di due portate

scelta facoltativa

Cosa è incluso nell’offerta

Un soggiorno in tutta tranquillità

Il Donna Camilla Savelli è noto per la sua atmosfera serena. Ogni camera garantisce un soggiorno tranquillo e rilassante lontano dal caos del vivace quartiere di Trastevere. Per quest’occasione gli ospiti potranno godersi un soggiorno di 3 notti in camera doppia.

Ricca colazione per iniziare la giornata

Non c’è niente di meglio di una ricca colazione per prepararsi ad una giornata dedicata all’esplorazione della Città Eterna. La colazione al Donna Camilla Savelli è un momento che va assaporato nel giardino interno dell’hotel, tra alberi da frutto e piante secolari.

Aperitivo in Grotta Romana

La grotta romana, uno dei luoghi più affascinanti del Donna Camilla Savelli, fa da scenario a un aperitivo pensato per onorare l’antica Roma. Qui lo Chef saprà sorprendere i commensali attraverso un’esperienza gastronomica ispirata alla cucina di Columella, cuoco e gastronomo romano.

Cena presso Il Ferro e il Fuoco

A completare il soggiorno, gli ospiti che lo vorranno potranno acquistare il pacchetto che include la cena presso il ristorante dell’hotel, dove avranno l’occasione di scoprire la cucina dello Chef Emidio Ferro, che unisce il rispetto della tradizione romana alla scoperta delle eccellenze laziali, in una cena di due portare à la carte presso il ristorante dell’hotel.

Cosa fare a Roma il 21 Aprile

In occasione del compleanno di Roma, la città si anima di ricostruzioni storiche e feste dedicate ogni anno ad un imperatore diverso. Quest’anno i festeggiamenti sono dedicati all’imperatore Tito Flavio Vespasiano.